Sottoprogramma cultura » Chi può partecipare

SOTTOPROGRAMMA CULTURA - CHI PUÒ PARTECIPARE

Possono partecipare tutti gli operatori (pubblici e privati) del settore culturale e creativo che sono legalmente costituiti in uno dei paesi partecipanti al Programma Europa Creativa da almeno 2 anni. Sia il project leader, che i partner dovranno dimostrare di essere costituiti legalmente da almeno due anni alla scadenza della call.

Le persone fisiche non sono soggetti ammissibili.

Per settori culturali e creativi si intendono tutti i settori le cui attività (orientate o non orientate al mercato) sono basate su valori culturali e/o espressioni artistiche e creative. Queste attività includono la creazione, la promozione, la diffusione e la preservazione di beni e servizi che rappresentano espressioni culturali artistiche o creative.

Alcuni sempi di soggetti eleggibili:

  • Associazioni e Istituzioni culturali.
  • Fondazioni.
  • Case editrici.
  • Enti pubblici come regioni, comuni, province (assessorati alla cultura).
  • Industrie culturali e creative.
  • Università e Centri di Ricerca (dipartimenti attivi nei settori culturali e creativi, come architettura, design, archeologia, etc).
  • Network culturali europei.
  • Osservatori culturali internazionali.

Paesi eleggibili

In base all'articolo 8 del Regolamento che Istituisce il Programma Europa Creativa, ad eccezione dei 28 Stati membri, la partecipazione degli altri stati è soggetta alla firma di un Memorandum of Understanding con la Commissione Europea.

Al momento possono partecipare organizzazioni con la sede legale nei seguenti paesi:

  • 28 Stati Membri UE.
  • Paesi EEA/EFTA: Norvegia e Islanda.
  • Albania, Bosnia Erzegovina, Macedonia, Montenegro, Serbia, Georgia, Moldavia, Ucraina, Israele, Tunisia (la partecipazione di Israele e Tunisia è soggetta alla firma e alla notifica dell'Agreement EU - Israele entro la data di adozione dell'award decision della call).

Il numero dei paesi eleggibili aumenterà nel corso degli anni in base alla stipula dei vari negoziati. Gli aggiornamenti sono riportati sul sito EACEA in delle liste che verranno costantemente aggiornate.

CONSULTA L'ULTIMA VERSIONE DELLA LISTA DEI PAESI ELEGGIBILI NON UE

© Copyright 2013-2016  |  Creative Europe Desk Italia - Ufficio Cultura

OK Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Cliccando sul pulsante OK, o continuando la navigazione, presti il consenso all'uso di tutti i cookie.