News

Una call per gli architetti del futuro

Banner promozionale di Future Architecture

Una call per gli architetti del futuro

Future Architecture Platform, la nuova piattaforma sull’architettura di Europa Creativa, è in cerca di artisti emergenti che vogliono condividere e presentare le loro idee sulle città del futuro.

Se sei un architetto, un designer, un filmaker o un artista visionario e hai un’idea innovativa e sperimentale sull’architettura, hai tempo fino al 20 Dicembre per partecipare alla call for ideas di Future Architecture ed esprimere il tuo punto di vista.

LA CALL IN PILLOLE

Puoi partecipare alla call for ideas di Future Architecture se:

  • hai meno di 40 anni;
  • puoi documentare i tuoi risultati professionali (lavori, commissioni, mostre, pubblicazioni, recensioni, borse di studio, premi);
  • il tuo ultimo lavoro non ha più di 2 anni;
  • il tuo lavoro non ha avuto un grande riconoscimento dalla critica (Future Architecture è in cerca di talenti emergenti, che ancora non hanno avuto un riconoscimento europeo).


COSA SUCCEDE DOPO

La call scade il 20 dicembre 2015 e i risultati saranno pubblicati entro il 20 gennaio 2016. Gli artisti selezionati potranno presentare le loro idee al kick – off della Piattaforma dal 18 al 20 Febbraio al Museo MAO (Ljubljana). Seguirà una seconda selezione e i vincitori potranno partecipare al programma di mostre, convegni e workshop della piattaforma dal 1 Marzo al 31 Ottobre 2016.


FUTURE ARCHITECTURE PLATFORM E LE CITTÀ DEL FUTURO

Future Architecture è la prima piattaforma pan-europea fatta di musei di architettura, festival e produttori, che vogliono condividere idee innovative sul futuro della città e renderle più vicine al pubblico europeo.

Coordinata dal Museum of Architecture and Design di Ljubljana, comprende 13 membri, tra cui il Museo MAXXI di Roma, che lavoreranno insieme per promuovere un’idea di architettura pan-europea, fatta di innovazione, sperimentazione e artisti emergenti: un vero e proprio laboratorio di idee per costruire le città europee del futuro.

Future Architecture è cofinanziata dalla seconda call sulle piattaforme europee di Europa Creativa. Le piattaforme sono strutture complesse di almeno 10 membri pensate per promuovere lo sviluppo di talenti emergenti e stimolare la mobilità transnazionale di opere e operatori culturali. Le piattaforme devono influenzare i settori culturali e creativi attraverso strategie di audience development e di branding. La prossima e ultima call verrà pubblicata negli ultimi mesi del 2016.

Sito web Future Architecture Platform

Piattaforme europee: cosa sono e cosa finanziano

Marzia Santone

19 Novembre 2015 - © Creative Europe Desk Italia

© Copyright 2013-2018  |  Creative Europe Desk Italia - Ufficio Cultura Logo del MIBAC

OK Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Cliccando sul pulsante OK, o continuando la navigazione, presti il consenso all'uso di tutti i cookie.