News

ONLINE LA CALL EACEA-28-2019 BRIDGING CULTURE AND AUDIOVISUAL CONTENT THROUGH DIGITAL (scadenza 14 maggio 2020)

<strong>ONLINE LA CALL EACEA-28-2019 BRIDGING CULTURE AND AUDIOVISUAL CONTENT THROUGH DIGITAL (scadenza 14 maggio 2020)</strong>

 

E’ stato pubblicato il bando "Bridging culture and audiovisual content through digital", nell’ambito del programma “Europa Creativa” (Sezione transettoriale).

Data di scadenza per la presentazione delle domande: 14 maggio 2020, ore 17:00 (orario di Bruxelles).

 

Finalità

Il filone intersettoriale del programma Europa creativa, fornisce supporto alla sperimentazione di nuovi approcci aziendali di tipo transettoriale attinenti al finanziamento, alla distribuzione e alla monetizzazione delle creazioni, nell'ambito dell'obiettivo specifico di promuovere lo sviluppo delle politiche, l'innovazione, la creatività, lo sviluppo del pubblico e nuovi modelli di business e di gestione attraverso il sostegno alla cooperazione politica transnazionale.

 

La Commissione ha proposto di istituire, all’interno di Europa creativa post-2020, un laboratorio di innovazione creativa per la collaborazione e l'innovazione intersettoriali. Alla luce di ciò e attingendo ai risultati di un recente incontro con le parti interessate, nel corso del 2020 si sosterranno progetti pilota che esplorano il potenziale di collaborazione intersettoriale in vista del Creative Innovation Lab, sostenendo attività al crocevia tra le diverse culture e settori creativi (compreso quello audiovisivo), anche attraverso l'uso di tecnologie innovative.

Questa azione è collegata all'articolo 15, paragrafo 1, lettera d) del Regolamento (UE) n. 1295/2013 del Parlamento Europeo e del Consiglio, che istituisce il Programma Europa creativa (2014-2020) dell'11 dicembre 2013.

Tipologie di progetto

Il bando finanzia le seguenti tipologie di progetto:

  1. a) progetti che promuovono nuove forme di creazione fra diversi settori culturali e creativi, compreso l’audiovisivo, e attraverso l’uso di tecnologie innovative, inclusa la realtà virtuale;
  2. b) progetti che promuovono approcci e strumenti transettoriali innovativi per facilitare l’accesso, la distribuzione, la promozione, la monetizzazione della cultura e del patrimonio culturale.

I progetti devono includere almeno un aspetto legato all’audiovisivo e ad una nuova tecnologia digitale da attuare in almeno uno dei seguenti settori: editoria, musei, arti dello spettacolo e/o patrimonio culturale.

 

Le domande devono essere presentate da un consorzio di partner che rispetti le seguenti condizioni: un numero minimo di 3 soggetti giuridici provenienti da 3 diversi paesi ammissibili al programma Europa Creativa con una vasta gamma di competenze nei diversi settori culturali e creativi, compreso quello audiovisivo. 

Le domande di singoli candidati NON sono consentite.

 

Beneficiari

Posso partecipare al bando le seguenti tipologie di ente:

  • Enti senza scopo di lucro (privati ??o pubblici)
  • Enti pubblici (nazionali, regionali, locali)
  • Organizzazioni internazionali
  • Università
  • Istituti di istruzione
  • Centri di ricerca
  • Entità redditizie.

 

Le persone fisiche non sono ammissibili ad eccezione dei lavoratori autonomi o equivalenti (ad es. commercianti) in cui la società non possiede personalità giuridica separata da quella della persona fisica.

 

Paesi ammissibili

Le domande devono pervenire da organizzazioni/enti appartenenti ai seguenti paesi:

Stati membri dell'UE (compresi paesi e territori d'oltremare);

Paesi EFTA/SEE (solo Islanda e Norvegia);

Paesi candidati e potenziali candidati e Paesi PEV;

Paesi non UE ammissibili

Consulta la lista al seguente link https://eacea.ec.europa.eu/creative-europe/library/eligibility-organisations-non-eu-countries_en

 

Per maggiori informazioni e per tutta la documentazione di riferimento si rimanda al sito: https://ec.europa.eu/info/funding-tenders/opportunities/portal/screen/opportunities/topic-details/crea-innovlab-2020

 

Per chiarimenti, contattare il Desk Cultura di Europa Creativa tramite l’area riservata @CreativeSpace, o ai seguenti numeri: 06 67232939 - 06 67232081 - 0667232082 - nei giorni e negli orari dedicati all'help desk telefonico:

 

Martedì dalle 11.00 alle 13.00.

Mercoledì dalle 15.00 alle 16.30.

Giovedì dalle 12.00 alle 13.00.

7 Febbraio 2020 - © Creative Europe Desk Italia

© Copyright 2013-2018  |  Creative Europe Desk Italia - Ufficio Cultura Logo del MIBAC

OK Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Cliccando sul pulsante OK, o continuando la navigazione, presti il consenso all'uso di tutti i cookie.