News

ONLINE LA CALL EACEA-05-2020 SUPPORT TO LITERARY TRANSLATION PROJECTS  (scadenza 5 maggio)

<strong>ONLINE LA CALL EACEA-05-2020 SUPPORT TO LITERARY TRANSLATION PROJECTS  (scadenza 5 maggio)</strong>

 

ONLINE LA CALL EACEA-05-2020 SUPPORT TO LITERARY TRANSLATION PROJECTS  (scadenza 5 maggio)

Il 5 marzo scorso EACEA ha pubblicato la call 2020 per il supporto a progetti di Traduzione letteraria di Europa Creativa (Support to Literary Translation projects  |  Call ID: EACEA-05-2020). La scadenza per la presentazione delle domande è fissata alle ore 17.00 (orario di Bruxelles) del 5 maggio 2020.

Il sostegno ai progetti di traduzione letteraria viene regolarmente potenziato, basandosi sul feedback degli Stati membri, degli editori e del settore dei libri, nonché sull'esperienza dei primi cinque anni di attuazione. Gli obiettivi principali dell'azione sono: sostenere la diversità culturale e linguistica; rafforzare la circolazione transnazionale della letteratura; fornire ai lettori un migliore accesso alla letteratura di qualità da lingue diverse dalla propria. Nell'ambito di questi obiettivi principali, l'azione si prefigge di incoraggiare traduzioni letterarie da lingue meno utilizzate, traduzioni letterarie di generi meno rappresentati e la promozione dei vincitori del Premio europeo per la Letteratura (EUPL) si è rivelato uno strumento prezioso.

Nel 2020, viene fornito supporto per progetti della durata di 2 anni con una strategia editoriale definita e solida, proponendo traduzione, pubblicazione e promozione di "pacchetti" da 3 a 10 opere letterarie.

Obiettivi specifici:

  • sostenere la diversità culturale e linguistica nell'UE e nei paesi che partecipano al sottoprogramma Cultura;
  • rafforzare la circolazione transnazionale e la diversità delle opere letterarie europee (comprende i paesi dell'UE e altri paesi che partecipano al sottoprogramma Cultura) a lungo termine;
  • migliorare l'accesso alle opere letterarie europee in Europa e oltre e raggiungere nuovi pubblici.

Priorità:

  • sostenere la promozione della letteratura tradotta europea;
  • incoraggiare le traduzioni da lingue meno utilizzate (le lingue meno utilizzate includono tutte le lingue ufficialmente riconosciute nei paesi partecipanti, ad eccezione di inglese, tedesco, francese e spagnolo/castigliano) in inglese, tedesco, francese e spagnolo (castigliano) in quanto contribuiscono a una più ampia diffusione delle opere;
  • incoraggiare traduzioni di generi meno rappresentati come opere per un pubblico giovane (bambini, adolescenti e giovani adulti), fumetti / graphic novel, racconti o poesie;
  • incoraggiare l'uso appropriato delle tecnologie digitali sia nella distribuzione che nella promozione delle opere;
  • incoraggiare la traduzione e la promozione di libri che hanno vinto il Premio UE per la letteratura [Premio dell'Unione europea per la letteratura (EUPL) http://www.euprizeliterature.eu];
  • aumentare la visibilità dei traduttori (A questo proposito, gli editori dovranno includere una biografia del / dei traduttore / i in ciascun libro tradotto).

Per chiarimenti ed appuntamenti anche in collegamento esterno contatta il Desk Cultura Europa Creativa:

Telefono: 06 6723 2939 (fino ad aprile 2020) successivamente chiama anche i numeri 06 6723 2081 – 2082.

@CreativeSpace: iscriviti alla piattaforma presente sul sito e potrai accedere anche ad altri servizi

E-mail: europacreativa.cultura@beniculturali.it

Per saperne di più:
https://ec.europa.eu/info/funding-tenders/opportunities/portal/screen/opportunities/topic-details/crea-cult-lit1

 

11 Marzo 2020 - © Creative Europe Desk Italia

© Copyright 2013-2018  |  Creative Europe Desk Italia - Ufficio Cultura Logo del MIBAC

OK Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Cliccando sul pulsante OK, o continuando la navigazione, presti il consenso all'uso di tutti i cookie.