News

Music moves Europe - Boosting European Music Diversity and Talent Call on Professionalisation and Training (EAC/S21/2019)

Music moves Europe - Boosting European Music Diversity and Talent Call on Professionalisation and Training (EAC/S21/2019)

L'obiettivo generale di questa call, che scadrà il 31 ottobre 2019 alle 12.00 (ora di Bruxelles) è identificare e supportare almeno 10 programmi di formazione pilota innovativi e sostenibili per giovani musicisti e professionisti nel settore della musica, che abbiano una dimensione europea.

Le lezioni apprese da queste proposte di formazione pilota dovrebbero migliorare la capacità del settore e contribuire alla sua professionalizzazione. Questi risultati dovrebbero alimentare una strategia integrata di supporto alla musica per la prossima generazione di programmi di finanziamento dell'UE dopo il 2020, che dovrebbe promuovere la diversità e il talento europei, la competitività del settore e un maggiore accesso dei cittadini alla musica in tutte le sue diverse declinazioni.

Obiettivi specifici

Le proposte dovrebbero dimostrare il loro contributo all'obiettivo generale coprendo almeno due dei seguenti obiettivi specifici:

  1. Rispondere alle esigenze di sviluppo professionale per acquisire competenze professionali individuali e organizzative, ad es. competenze relative alle imprese, al fine di aumentare la capacità dei giovani musicisti e professionisti della musica di avere successo nel mercato della musica;
  2. Aiutare i giovani artisti e altri professionisti del settore musicale a comprendere meglio la catena del valore dell'industria musicale, ad es. ottenere una visione dei diversi sottosettori, in particolare laddove il potenziale per l'apprendimento reciproco o lo scambio delle migliori pratiche possa apportare benefici;
  3. Promuovere scambi transnazionali o approcci transnazionali per garantire il trasferimento delle conoscenze, anche in termini di rilevanza per le carriere europee / internazionali o per le iniziative musicali transfrontaliere europee;
  4. Promuovere cooperazioni sostenibili e creazione di reti.

Risultati attesi

La call intende sostenere le proposte che forniscano i seguenti esempi, non esaustivi, di risultati e che siano collegati agli obiettivi in maniera evidente:

  • attuare almeno 10 programmi di formazione europei che contribuiscano alla professionalizzazione di musicisti e professionisti della musica;
  • dimostrazione di azioni e schemi di formazione adeguati che migliorino la comprensione delle questioni della professionalizzazione in generale e delle competenze relative alle imprese in particolare;
  • migliorare l'esperienza di giovani musicisti e professionisti nel settore musicale all'inizio della loro carriera e fornire loro una migliore comprensione della catena del valore della musica;
  • contribuire a una strategia integrata per lo sviluppo della musica per la prossima generazione di finanziamenti dell'UE dopo il 2020.

 Chi può partecipare

Per essere ammissibili, i progetti devono essere presentati da candidati che soddisfino i seguenti criteri:

  • essere un fornitore di formazione / istruzione affermato, che dimostri la competenza nel settore musicale o partenariati nel settore della formazione / istruzione / musica;
  • essere un'organizzazione pubblica o privata con personalità giuridica.

Pertanto, le proposte possono pertanto essere presentate da uno dei seguenti richiedenti:

  • organizzazioni a scopo di lucro o no profit;
  • autorità pubbliche nazionali, regionali o locali;
  • le università;
  • PMI.

Le persone fisiche non sono ammissibili.

Per maggiori informazioni e per tutta la documentazione di riferimento si rimanda al sito: https://ec.europa.eu/programmes/creative-europe/content/music-moves-europe-boosting-european-music-diversity-and-talent-call-professionalisation-and.

Per qualsiasi chiarimento è possibile contattare il Desk Cultura di Europa Creativa tramite l’area riservata @CreativeSpace, o ai seguenti numeri: 06 67232939 - 06 67232081 - 0667232082 - nei giorni e negli orari dedicati all'help desk telefonico:

  • Martedì dalle 11.00 alle 13.00.
  • Mercoledì dalle 15.00 alle 16.30.
  • Giovedì dalle 12.00 alle 13.00.

 

17 Ottobre 2019 - © Creative Europe Desk Italia

© Copyright 2013-2018  |  Creative Europe Desk Italia - Ufficio Cultura Logo del MIBAC

OK Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Cliccando sul pulsante OK, o continuando la navigazione, presti il consenso all'uso di tutti i cookie.