Hai bisogno di assistenza?
Registrati a @CreativeSpace

Cooperazione

COOPERAZIONE

Chi può partecipare?

Possono partecipare tutti gli operatori (pubblici e privati) del settore culturale e creativo che sono legalmente costituiti in uno dei paesi partecipanti al Programma Europa Creativa da almeno 2 anni. Sia il project leader, che i partner dovranno dimostrare di essere costituiti legalmente da almeno due anni alla scadenza della call.

Le persone fisiche non sono soggetti ammissibili.

Per settori culturali e creativi si intendono tutti i settori le cui attività (orientate o non orientate al mercato) sono basate su valori culturali e/o espressioni artistiche e creative. Queste attività includono la creazione, la promozione, la diffusione e la preservazione di beni e servizi che rappresentano espressioni culturali artistiche o creative.

Alcuni sempi di soggetti eleggibili:

  • Associazioni e Istituzioni culturali.
  • Fondazioni.
  • Case editrici.
  • Enti pubblici come regioni, comuni, province (assessorati alla cultura).
  • Industrie culturali e creative.
  • Università e Centri di Ricerca (dipartimenti attivi nei settori culturali e creativi, come architettura, design, archeologia, etc).

Per maggiori informazioni sulle condizioni di partecipazione leggi le linee guida.


La call in pillole

Progetti di cooperazione europea, ovvero cooperare, coprodurre, condividere, muovere idee prodotti e eventi culturali, coinvolgere pubblico, ampliare le competenze degli operatori culturali, senza dimenticarsi dell'utilizzo delle ICT.

Si tratta di progetti basati su attività di networking e su un partenariato equilibrato e paritario. I progetti eleggibili per questa call non possono, di conseguenza, finanziare attività di carattere nazionale, ma devono prevedere attività di cooperazione tra almeno tre partner orientate a: mobilità transnazionale, audience development, capacity building (digitalizzazione, creazione di nuovi modelli di business culturale, istruzione e formazione).

In base agli obiettivi, le priorità, la natura e l'impatto del tuo progetto è possibile scegliere tra due categorie di finanziamento che si differenziano per il numero minimo dei paesi partecipanti (partenariato), l’importo e la percentuale del cofinanziamento:

  • Categoria 1: progetti di cooperazione su piccola scala;
  • Categoria 2: progetti di cooperazione su larga scala.
© Copyright 2013-2015  |  Creative Europe Desk Italia - Ufficio Cultura

OK Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Cliccando sul pulsante OK, o continuando la navigazione, presti il consenso all'uso di tutti i cookie.